Teacronìa

Cos’è il tempo?
E’ regolare come il ticchettio di un orologio o è fluido e cangiante come la luce?
Come senti il tempo?
E’ una forza che domina, blocca, impone.
Ma a volte ho sentito il tempo come una luce. Sussurrava, mi sfiorava e respirava con me.
Voglio tornare a quell’emozione, proteggere quel ricordo.
Ma forse è una forza troppo fragile, come una candela.
Come vorresti sentire il tempo?

Teatro dei Veleni in collaborazione con il Comune di Lequile
Installazione performativa con Elisabetta Zappatore
Voce: Leonardo Gerardi
Direzione artistica: Alessandra Cocciolo Minuz
Direzione tecnica: Claudio Lettere
Segreteria di produzione: Samuele Greco
Comunicazione e web: Serena Manieri

WhatsApp Image 2021-09-08 at 11.21.51

Nell’ambito del Progetto “Alla scoperta della Bellezza, identità celata”
Avviso n. 2/2017 Regione Puglia – CANTIERI INNOVATIVI DI ANTIMAFIA SOCIALE: EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA ATTIVA E MIGLIORAMENTO DEL TESSUTO URBANO-POR Puglia 2014/2020 – Asse IX – Azione 9.6

 

Presentazione della performer: