Didattica scuole

 CINEFORUM

film per l’educazione ambientale

progetto didattico per i diversi gradi di scuola

 

Ogni giorno capita di ‘imbatterci’ in notizie sull’inquinamento e sulla parziale distruzione del nostro spazio vitale: la consapevolezza che l’ambiente non può essere considerato uno spazio illimitato e che le risorse del pianeta non sono infinite, stimola la necessità di mettere in atto una serie di risposte tra cui anche quella di tipo educativo.

La scuola non può limitarsi solamente ad osservare, ma deve concretizzare tematiche ambientali nel proprio ambito.
In primo piano deve esserci la promozione di uno sviluppo ecologico e una relazione accurata con il mondo che ci circonda.

L’investimento di energie sull’educazione ambientale è, quindi, una delle possibili vie che si possono intraprendere per comprendere la complessità del reale e prendere coscienza della necessità di modificare la relazione uomo-natura, essendosi dimostrata deleteria e pericolosa.

Quindi, oggi più che mai, gli sforzi maggiori vanno dedicati tanto alla comunicazione quanto all’educazione ambientale a bambini\e e ragazzi\e, affinchè si possano incoraggiare atteggiamenti e comportamenti virtuosi, nonchè stimolare sensibilità e nuove attitudini.

 

MODI E TEMPI DI SVOLGIMENTO

Ciascun incontro, dalla durata di 3 ore, sarà destinato a max. 100 alunni a proiezione e prevederà 4 fasi:

Fase 1 : presentazione e monitoraggio conoscenze

Fase2 : proiezione film( corto, medio e lungometraggi, animazioni in lingua italiana o con sottotitoli italiani, sulle diverse tematiche ambientali tra le quali energia, ecosistemi, biodiversità, rapporto uomo-ambiente, cambiamenti climatici, ecoefficienza, consumi consapevoli e alimentazione)

Fase 3 : attività laboratoriale e approfondimento con esperti del settore ( data la varietà degli interventi, le attività previste in questa fase, verranno accuratamente descritte ai referenti scolastici)

Fase 4 : conclusione e monitoraggio dell’intervento

 

LUOGHI

Proposta 1

Gli interventi avranno luogo presso l’Haustheater, Laboratorio Urbano di San Donato di Lecce, auditorium con capienza 200 posti, sito nel Comune di San Donato di Lecce.

Proposta 2

Gli interventi avranno luogo presso i locali della Scuola, qualora la stessa avesse a disposizione un auditorium o uno spazio che possa consentire la proiezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *